Tari

Descrizione

Il Consiglio Comunale, nella sua ultima seduta del 26 c.m., ha preso atto delle comunicazioni del Consorzio ACEA relative ai costi della raccolta e dello smaltimento rifiuti e delle conseguenti tariffe poste a carico degli utenti.
I costi sono determinati dal Consorzio, sulla base delle indicazioni vincolanti dell’A.R.E.R.A (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) con sede a Milano. I costi complessivi passano da € 320.000,00 del 2021 ad € 338.958 del 2022, con un incremento percentuale del 6,18%. Mutano anche, su indicazioni dell’A.R.E.R.A., le modalità di calcolo: aumenta il peso delle metrature degli immobili, si riduce l’incidenza del costo pro capite. Comunque l’incremento medio è del 6,18%. Ma, alla luce delle mutate modalità di calcolo, l’aumento sarà maggiore del 6,18% per le abitazioni con metratura più grande e minore per le abitazioni più piccole e per le famiglie più numerose.
La normativa prevede per il Comune l’imposizione, tramite le tariffe, di tutti i costi di raccolta e smaltimento rifiuti agli utenti. Colgo l’occasione per raccomandare a tutti i cittadini il massimo impegno per la raccolta differenziata, prevista nella misura minima del 65%. La percentuale raggiunta nel nostro Comune nel 2021 è stata del 59%, che potrebbe comportare anche delle sanzioni a nostro carico.
Quindi rinnovato impegno massimo per la raccolta differenziata.
Cantalupa, 29/05/2022
Il Sindaco
Bello Giustino

Creazione

Inserito sul sito il venerdì 03 giugno 2022 alle ore 17:12:14 per numero giorni 779

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri